UE in Pillole

il futuro

Autore: Redazione Data di pubblicazione: 12 febbraio 2020

Il futuro del lavoro parte dalla salute e sicurezza sul lavoro.
Il 12 febbraio il direttore esecutivo dell’EU-OSHA, dott.ssa Christa Sedlatschek, partecipà alla conferenza internazionale dal titolo “Futuro del lavoro: opportunità e sfide per la salute e la sicurezza sul lavoro” con un intervento nell’ambito della tavola rotonda Dalla ricerca a politiche orientate all’azione parlando dei rischi emergenti posti dalle sostanze chimiche e di come affrontarli, oltre a presentare la campagna 2020-2022 dell’EU-OSHA sui disturbi muscolo-scheletrici.

L’evento è stato organizzato dall’Istituto nazionale per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro (INAIL) dell’Italia e dalla Commissione internazionale per la salute occupazionale (ICOH),con al centro dell’attenzione l’importanza della sicurezza e della salute sul lavoro sullo sfondo dei cambiamenti demografici e del mercato del lavoro nonché lo scenario di un rapido sviluppo tecnologico.

Stress, linee guida

Autore: Redazione Data di pubblicazione: 13 novembre 2019

Eu-Osha, aggiornata guida elettronica gestione stress lavoro correlato

La nuova versione della e-guide è disponibile in tre lingue, inglese spagnolo e sloveno. Si tratta di una lunga sequenza di schede navigabili che affrontano vari aspetti del rischio stress sul lavoro e riportano esempi pratici di valutazione e prevenzione.

25 anni di lavoro congiunto

Autore: Redazione Data di pubblicazione: 23 gennaio 2019

logo_25_     L’EU-OSHA avvia le celebrazioni per il suo 25° anniversario, ripercorrendo i primi anni di vita dell’Agenzia e le tappe principali raggiunte in materia di salute e sicurezza sul lavoro (SSL) all’interno dell’UE.

La Romania ospita la presidenza del Consiglio dell’UE

Autore: Redazione Data di pubblicazione: 23 gennaio 2019

rom_presid         Il 1° gennaio 2019 la Romania assume la presidenza del Consiglio che, fino al 31 dicembre era dell’Austria. La Romania ospita il primo mandato di un nuovo trio di presidenza, seguito dalla Finlandia e dalla Croazia. Tra le priorità della presidenza rumena si annoverano innovazione, cooperazione e diritti sociali, nonché la promozione della giustizia sociale e della tolleranza.

Settimana europea per la sicurezza

Autore: Redazione Data di pubblicazione: 11 ottobre 2018

Il 22 ottobre, l’EU-OSHA, insieme ai suoi partner, darà avvio alla Settimana europea per la sicurezza e la salute sul lavoro per promuovere una gestione partecipativa e attiva della sicurezza delle sostanze pericolose. Al centro della campagna, gli “Ambienti di lavoro sani e sicuri”

healthclicca su elenco degli eventi per conoscere le sedi degli eventi

Ambienti di lavoro sicuri

Autore: Redazione Data di pubblicazione: 16 maggio 2018

BILBAO – Dust at work. Napo è il protagonista del recente filmato pubblicato da Eu-Osha per la campagna biennale  Ambienti di Lavoro sani e sicuri 2018-2019– Salute e sicurezza negli ambienti di lavoro in presenza di sostanze pericolose.

Prima di agire, valutare i rischi

Autore: Redazione Data di pubblicazione: 13 aprile 2018

Una nuova relazione dell’EU-OSHA evidenzia i rischi per la sicurezza e la salute dei lavoratori dei porti che vengono a contatto con container da trasporto sottoposti a fumigazione. Una raccomandazione chiave è quella di compiere in modo prioritario le valutazioni dei rischi prima dell’apertura dei container e di applicare la normativa in materia di etichettatura dei container.

«Salute e sicurezza negli ambienti di lavoro in presenza di sostanze pericolose»

Autore: Redazione Data di pubblicazione: 13 marzo 2018

OSHA    Al via la campagna 2018-2019

«Salute e sicurezza negli ambienti di lavoro in presenza di sostanze pericolose»

Il 20 marzo si apre la compagna l’EU-OSHA con la riunione a Bruxelles tra le organizzazioni, società e media europei e internazionali che desiderano divenire partner della campagna o rinnovare la propria partecipazione.

Giornata mondiale contro il cancro

Autore: Redazione Data di pubblicazione: 4 febbraio 2018

4 febbraio – Giornata mondiale contro il cancro – 4 febbraio  

L’EU-OSHA ha recentemente organizzato un seminario dedicato alla riabilitazione e ripresa del lavoro dopo il cancro. Buone pratiche in questo ambito sono essenziali per aiutare le persone sopravvissute al cancro a riprendere con successo il lavoro