UE in Pillole

Vertice Ambienti di lavoro sani e sicuri 2017

Autore: Redazione Data di pubblicazione: 11 novembre 2017

Il vertice Ambienti di lavoro sani e sicuri, che segna la fine della campagna Ambienti di lavoro sani e sicuri ad ogni età 2016-2017, si terrà il 21 e 22 novembre a Bilbao (Spagna). Contemporaneamente, EU-OSHA e i suoi partner festeggiano due ricorrenze: i 20 anni di Napo, il personaggio animato che collabora con l’agenzia alla promozione della sicurezza e della salute sul lavoro, e i 10 anni del programma di partnership in seno alle campagne di EU-OSHA.  logo_aniv

L’economia delle piattaforme online: sfide e soluzioni per la SSL

Autore: Redazione Data di pubblicazione: 11 novembre 2017

Una nuova relazione prende in considerazione queste sfide e analizza le politiche e le regolamentazioni in vigore o in fase di elaborazione, negli Stati membri e a livello dell’UE, al fine di affrontare i rischi relative a forme di lavoro atipiche come il lavoro occasionale, il lavoro a chiamata e il lavoro autonomo dipendente, lavori che potrebbero comportare rischi fisici e psicosociali per la salute e sicurezza sul lavoro (SSL) dei lavoratori.

78085-0

Un post provvedimenti e meccanismi

Autore: Redazione Data di pubblicazione: 9 settembre 2016

BILBAO – Panoramica e dettagli della legislazione europea in materia salute e sicurezza sul lavoro. Direttive, norme, linee guida, la direttiva quadro. Eu-Osha: Le direttive vincolanti, gli orientamenti non vincolanti, affrontanti in un articolo che conduce ad approfondimenti su aree tematiche del sito condocumenti pratici e guide.

https://osha.europa.eu/it/highlights/safety-and-health-work-its-law

Relazione annuale 2015 dell’EU-OSHA

Autore: Redazione Data di pubblicazione: 14 giugno 2016

adattarsi al cambiamento e ai rischi e alle sfide che esso comporta

Anno ricco di eventi per l’Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro (EU-OSHA). La relazione annuale 2015 illustra i punti salienti dell’anno, caratterizzati dall’anticipare e dall’adattarsi ai cambiamenti nel mondo del lavoro e dall’affrontare i rischi e le sfide risultanti da questi stessi cambiamenti. L’anno è stato anche segnato dalla conclusione della campagna dell’EU-OSHA “Insieme per prevenire e gestire lo stress lavoro-correlato”.

logo_it

Campagna 2016-2017

Autore: Redazione Data di pubblicazione: 16 marzo 2016

Dal 14 aprile inizia la campagna Ambienti di lavoro sani e sicuri 2016-2017ad ogni età

Ambienti di lavoro sani e sicuri 2016-2017

Autore: Franca Giusti Data di pubblicazione: 21 gennaio 2016

La campagna “Ambienti di lavoro sani e sicuri 2016-2017″ persegue quattro obiettivi principali:

  1. promuovere il lavoro sostenibile e l’invecchiamento in buona salute fin dall’inizio della vita lavorativa;
  2. prevenire i problemi di salute nel corso dell’intera vita lavorativa;
  3. offrire ai datori di lavoro e ai lavoratori modalità per gestire la sicurezza e la salute sul lavoro nel contesto di una forza lavoro che invecchia;
  4. e incoraggiare lo scambio d’informazioni e buone prassi.

2016–17 Campaign: Healthy Workplaces for All Ages

Trio alla presidenza

Autore: Franca Giusti Data di pubblicazione: 21 gennaio 2016

Paesi Bassi hanno assunto la presidenza del Consiglio dell’Unione europea rappresentando il primo semestre di attività con Slovacchia e Malta.

BILBAO E’ online la guida Eu-Osha per la gestione dello stress lavoro correlato negli ambienti di lavoro

Autore: admin Data di pubblicazione: 1 dicembre 2014

La nuova guida on e off line per la gestione dello stress lavoro correlato e dei rischi psicosociali.

Chiarimenti, esempi di buone prassi e consigli, leggi, glossario, le risorse nazionali da tenere in considerazione anche e soprattutto nelle realtà con meno di 50 dipendenti, in ogni Paese europeo. Continua la lettura di BILBAO E’ online la guida Eu-Osha per la gestione dello stress lavoro correlato negli ambienti di lavoro

Ambienti di lavoro sani e sicuri 2014-15

Autore: admin Data di pubblicazione: 20 ottobre 2014

BILBAO – Al via la settimana della Salute e Sicurezza sul lavoro. Dal 20 al 24 ottobre l’attenzione di tutta l’Europa è concentrata su stress e rischi psicosociali