Notizie

Dodici mesi per Regolamento Dpi

Autore: Redazione Data di pubblicazione: 14 novembre 2017

Pubblicata in Gazzetta Ufficiale il 6 novembre 2017 n.259 la Legge 25 ottobre 2017, n. 163 Delega al Governo per il recepimento delle direttive europee e l’attuazione di altri atti dell’Unione europea

Lavoro agile

Autore: Redazione Data di pubblicazione: 6 novembre 2017

Circolare n. 48

Lavoro agile. La legge del 22 maggio 2017, n. 81, articoli 18-23 riguarda l’obbligo assicurativo e classificazione tariffaria, retribuzione imponibile, tutela assicurativa, tutela della salute e sicurezza dei lavoratori nonchè le Istruzioni operative.

Omessa sorveglianza

Autore: Redazione Data di pubblicazione: 19 ottobre 2017

Pubblicata dall’Ispettorato del Lavoro la circolare n.3 del 12 ottobre 2017 che riporta Indicazioni operative sulle sanzioni da applicare in caso di omessa sorveglianza sanitaria dei lavoratori. Circolare riguardante il personale ispettivo, che riassume gli articoli del Testo unico per la sicurezza sul lavoro ai quali riferirsi per la sanzione.

Direttiva 2014/87/Euratom

Autore: Redazione Data di pubblicazione: 23 settembre 2017

Euratom. Pubblicato in Gazzetta Ufficiale n.219 del 19 settembre 2017 il Decreto Legislativo 15 settembre 2017 n.137 Attuazione della direttiva 2014/87/Euratom che modifica la direttiva 2009/71/Euratom che istituisce un quadro comunitario per la sicurezza nucleare degli impianti nucleari. Decreto approvato in via definitiva dal Consiglio dei Ministri l’8 settembre 2017 e in via preliminare il 9 giugno 2017.

Decreto attrezzature di lavoro

Autore: Redazione Data di pubblicazione: 23 settembre 2017

 

È stato pubblicato dal Ministero del Lavoro con decreto direttoriale del 20 settembre 2017 il quattordicesimo elenco dei soggetti abilitati all’effettuazione delle verifiche periodiche delle attrezzature da lavoro.

Disponibile la nuova versione del servizio online di denuncia/comunicazione di infortunio

Autore: Redazione Data di pubblicazione: 5 settembre 2017
 
E’ disponibile la nuova versione del servizio online che consente di inserire nella denuncia/comunicazione di infortunio anche le nuove tipologie di lavoratore e qualifiche assicurative:
  • Detenuto/internato o straniero richiedente asilo legge n.208/2015
  • Allievo iscritto ai corsi ordinamentali di Istruzione e FP ex art. 32, comma 8, d.lgs. 150/2015.

Le specifiche di tutti gli aggiornamenti sono elencate nel consueto file della “Cronologia delle versioni” che, unitamente al manuale utente ed alla nuova documentazione, è disponibile nella pagina dedicata alla denuncia di infortunio raggiungibile seguendo il percorso Home > Atti e Documenti > Moduli e modelli > Prestazioni > Denuncia infortunio.

Riferimenti normativi
L’art. 1 della legge n. 208 del 28 dicembre 2015 (legge di stabilità 2016), commi da 312 a 316, ha esteso la copertura assicurativa Inail – già prevista per i volontari impegnati in progetti di utilità sociale dal decreto legge n. 90 del 24 giugno 2014, convertito, con modificazioni dalla legge n. 114 dell’11 agosto 2014 – alle due seguenti nuove categorie di soggetti:

  • detenuti e internati impegnati in attività volontarie e gratuite
  • stranieri richiedenti asilo in possesso del relativo permesso di soggiorno.

Inoltre con l’art. 32, comma 8, del d.lgs. n. 150/2015 è stata prevista l’assicurazione per gli allievi iscritti ai corsi ordinamentali di istruzione e formazione professionale curati dalle istituzioni formative e dagli istituti scolastici paritari, accreditati dalle Regioni per l’erogazione dei percorsi di istruzione e formazione professionale.

nuova sede

Autore: Redazione Data di pubblicazione: 22 novembre 2016

a partire dal 22 novembre 2016, tutti i corsi si terranno presso la nuova sede di via San Giuseppe Cottolengo 24/A, Torino 10152

revoca della sospensione ex art. 14

Autore: Redazione Data di pubblicazione: 16 giugno 2016
Nota del Ministero del Lavoro n. 10084 del 18 maggio 2016. Modalità operative in caso di inottemperanza al pagamento dell’Importo residuo della somma richiesta ai fini della revoca della sospensione ex art. 14, comma 5 bis, del TU 81/08

Certificati medici

Autore: Redazione Data di pubblicazione: 16 giugno 2016
ROMA – Inail comunica che è stata rilasciata la nuova versione del servizio online Certificati medici di infortunio demo, nuova versione rivisitata e adeguata al D.lgs. 151/2015