Tutti gli articoli di Franca Giusti

CORSI 2020

I corsi erogati da Apsl si svolgono a Torino in via San Cottolengo 24

La formazione generale e quella specifica dei lavoratori da effettuare in azienda potranno essere di volta in volta concordate. Il costo di partecipazione per ogni partecipante è formulata in base alla durata del corso e al numero di partecipanti. Continua la lettura di CORSI 2020

FUNI, LACCI E LACCIUOLI

“Questa la racconto a babbo Natale”.

A pronunciare queste parole è stato un bimbo che, la sera di Natale, era tra i 153 passeggeri delle cabine sospese nel cielo di Cevinia e che stava per essere trasportato a terra, sano e salvo, da un “angelo soccorritore”.

Non si è trattato di un accavallamento di funi come era successo a settembre sul Monte Bianco. La nostra è una funivia monofune e dunque non sarebbe stato possibile. C’è stato invece uno scarrucolamento della fune dal rulliere”. Così ha spiegato il presidente della Cervino spa “La fune è andata in  tensione e si è sollevata dal rulliere, in quel momento un’altra folata di vento l’ha sbalzata fuori dalla guida”.

Dunque, passati appena tre mesi da quando un centinaio di persone erano rimaste sospese a tremila metri di altezza sul Monte Bianco, un episodio simile fa emozionare un bimbo e riflettere gli adulti. Fortunatamente il bimbo ha potuto raccontarlo, a Babbo Natale però. Si perché raccontarlo ai “normatori adulti” pare che non serva a farli riflettere. Il vento, forte, non è bastato per fermare l’impianto. Davvero basta il vento per mettere a rischio la tenuta delle funi di una cabinovia? Forse le funi di una cabina per sciatori (Normativa e Ministeri correlati) non devono avere le stesse caratteristiche normative, previste dalle leggi e norme per le funi utilizzate negli impianti dei luoghi di lavoro o sugli ascensori?

Ambienti di lavoro sani e sicuri 2016-2017

La campagna “Ambienti di lavoro sani e sicuri 2016-2017″ persegue quattro obiettivi principali:

  1. promuovere il lavoro sostenibile e l’invecchiamento in buona salute fin dall’inizio della vita lavorativa;
  2. prevenire i problemi di salute nel corso dell’intera vita lavorativa;
  3. offrire ai datori di lavoro e ai lavoratori modalità per gestire la sicurezza e la salute sul lavoro nel contesto di una forza lavoro che invecchia;
  4. e incoraggiare lo scambio d’informazioni e buone prassi.

2016–17 Campaign: Healthy Workplaces for All Ages

Trio alla presidenza

Paesi Bassi hanno assunto la presidenza del Consiglio dell’Unione europea rappresentando il primo semestre di attività con Slovacchia e Malta.

Quesiti su Organismi paritetici

* Il Ministero del Lavoro precisa con una nota del 8 giugno che non è sanzionabile un datore di lavoro che eroghi formazione senza la collaborazione di un organismo paritetico. E il datore di lavoro prima di collaborare con tali organismi deve valutarne i requisiti di legge. Direzione generale per l’attività ispettivaDivisione IIINota prot. n. 37/0009483/MA007. prot. n.9483 del 8 giugno 2015Quesiti su Organismi paritetici.